Seleziona una pagina

[fusion_text]

 

stralessandria-2017-logo-testo-small

 

[/fusion_text][fusion_text]

[/fusion_text]

Nome dell’iniziativa
StrAlessandria

 

Ente organizzatore
ICS Onlus

 

Descrizione

La StrAlessandria è una corsa podistica solidale aperta a tutta la comunità. Giunta alla sua XXIII° edizione, con un nuovo appuntamento per tutti fissato l’11 maggio 2018, la corsa stracittadina conferma come proprio luogo di partenza il Ponte Meier, simbolo della nuova Alessandria, e come luogo d’arrivo Piazza della Libertà. Il valore simbolico del percorso si riflette nello slogan “Uniamo le Sponde!”, ormai parte fissa del marchio StraAlessandria, a testimonianza dello spirito di solidarietà della gara e della nostra comunità.

logo-stralessandria-borsalino-2018Questa 23° edizione fa suo l’appello di solidarietà per la difesa dell’attività produttiva della Borsalino, patrimonio economico e storico della nostra città: venerdì 11 maggio 2018 corriamo con Borsalino in testa e nel cuore.

Le attività progettuali programmate, grazie alle risorse che la gara 2018 metterà a disposizione, sono:

“I giovani progettano per la città” – un gruppo di giovani, già formati e con esperienza nel campo della progettazione, avranno a disposizione una somma necessaria per elaborare una proposta di recupero urbano e di rivitalizzazione di un’area storica della città individuando un percorso concreto di fattibilità, possibili fonti di finanziamento e definendo il ruolo della società e delle istituzioni. In particolare, la proposta dovrà individuare possibilità di riutilizzo condiviso per attività culturali, economiche e occupazionali. La proposta sarà gestita in collaborazione con ICS Onlus, Associazione Cultura e Sviluppo, Comune di Alessandria.

“Dire Cucire Accudire” – il progetto, al suo secondo anno, impegna giovani rifugiati formati professionalmente in laboratori: di comunicazione linguistica, di sartoria e di cura alla persona. Nello specifico le attività intraprese si concentrano in percorsi Clil di insegnamento delle materie scolastiche in lingua veicolare; apertura della sartoria FIDIA in Via Dossena 27; assistenza a persone in stato di necessità. Il progetto si avvale anche del contributo della Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2016, di associazioni (Social Domus, Cambalace, Auser), di collaborazioni private (Centro Down, Coompany, Cissaca, San Benedetto) e istituzionali (Istituto Scolastico Fermi-Nervi, Prefettura, Comune e Provincia).

“Cambogia e Tanzania la cooperazione di Alessandria nel mondo” – cento nuovi allacciamenti all’acqua potabile in Cambogia per le famiglie povere nella provincia di Kampong Thom: n° 50 allacciamenti a Staung e di n° 50 allacciamenti a Taing Krasaing. I due acquedotti arriveranno cosi a servire 18.000 abitanti.
Gambe per correre e braccia per giocare in Tanzania al centro di riabilitazione fisioterapica Cheshire Home a Miali, provincia di Dodoma, cuore della Tanzania, dove da dodici anni il Dott. Carlo Origo, primario di Ortopedia dell’ospedale infantile di Alessandria, interviene con una equipe in prevalenza alessandrina. Centinaia di bambini dei villaggi operati e riabilitati.

La festa sportiva sarà per tutti con: la straragazzi, la partecipazione degli atleti diversamente abili e la gara insieme ai detenuti della CR San Michele e della CC Cantiello Gaeta.