Seleziona una pagina

107146689_Schermata_2016-04-04_alle_07_46_05Il 13 maggio si correrà la 21esima StrAlessandria, con la storica novità della partenza dal ponte Meier e l’arrivo in Cittadella.

L’appuntamento con tutti i partecipanti sarà in via Pavia alle ore 20.30, punto di ritrovo dal quale la gara avrà inizio, con un percorso ad hoc, che spingerà i corridori (tanto della gara competitiva che di quella dedicata ad amatori e famiglie) lungo il ponte e in giro per la città, fino a riattraversare il Meier per raggiungere l’arrivo, previsto nel cortile della Cittadella, subito oltre il posto di guardia. Una corsa podistica solidale di 6 chilometri adatta a tutti, senza nessuna esclusione, per unire la comunità alessandrina e valorizzare le diversità.

Le persone, gli atleti diversamente abili e le loro associazioni saranno, infatti, presenti da protagonisti durante tutto l’arco della giornata della gara: al mattino nella Straragazzi, alla sera nella gara non competitiva, ma anche negli eventi di partecipazione. Il 13 maggio presso la Cittadella si terranno, inoltre, dimostrazioni di handbike, incontri di tennis e di ping-pong su carrozzella, accoglienza per avviare i giovani portatori di disabilità alla normale pratica sportiva.

2190710006_Schermata_2016-04-04_alle_07_45_42

L’edizione 2016 si è data l’obiettivo metaforico di “unire le sponde” del fiume Tanaro finanziando, grazie alla vendita delle magliette e alle varie raccolte fondi con gli sponsor, progetti ed iniziative in grado di realizzare percorsi di sostegno per minori in difficoltà scolastica e di accoglienza per immigrati e richiedenti asilo, oltre che un programma di scambi e di eventi che porteranno in Alessandria alcuni prestigiosi artisti internazionali impegnati in prima persona nella lotta contro il terrorismo.

La manifestazione è organizzata da ICS Onlus e dalla Città di Alessandria. Il team di organizzatori per quest’anno è composto da: Fidal, Cissaca, Zonta International, Pgs, Atletica Alessandria, GP Solvay Uisp, Aias. Partner sono anche le realtà votate all’integrazione degli stranieri e sviluppo della rete di solidarietà cittadina, in particolare Cambalache, Casa di Quartiere, Coompany&, Ostello di Alessandria, Social Domus.

La Fondazione SociAL sarà presente con uno stand per dimostrare la sua adesione e partecipazione all’evento.

Punti di iscrizione:
• ICS Onlus, Via Verona 17 dal 4 aprile 2016 (da lunedì a venerdì ore 9/12 – 14.30/18.30, chiuso sabato e festivi)
• Comune di Alessandria, Segreteria Assessore Coesione Sociale
• DECATHLON Serravalle Scrivia Via Novi, 33 • AIAS via Galimberti 2/A
• le edicole della città e dintorni
• CDC-Sportrage, Via Filzi 30
• La Bici, Via Carlo Alberto 64
• Cantieri Sportivi Corso Monferrato 145
• Cartolibreria Gallo via Ferraio Spinetta M.
• Campo di atletica
• dal 9 al 12 maggio: sotto il Municipio ore 9/19 • Il 13 maggio 2016 Ponte Meier fino alla partenza della corsa
Iscrizione scuole e gruppi (minimo 20 persone)
• ICS Onlus, Via Verona 17 – Alessandria Entro martedì 10 maggio alle 12.
Per informazioni sulla StrAlessandria
www.stralessandria.it
https://it-it.facebook.com/Stralessandria
ICS Onlus
Via Verona, 17 – 15121 Alessandria
www.icsal-onlus.it

[Continua a leggere su Alessandrianews l’articolo “Tutto pronto per la StrAlessandria che “Unirà le sponde“]