Seleziona una pagina

SEUAPiemonte_SocialDAI PARTNER – Lunedì 28 novembre, dalle 14.30 alle 19.30, presso la sede di Rinascimenti Sociali, in via Maria Vittoria 38, a Torino, si terrà la finale regionale di StartUp Europe Awards (SEUA) per la categoria Social Innovation.

SocialFare, centro per l’Innovazione Sociale, è co-organiser per il Piemonte di SEUA, un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea – DG Connect e DG Growth – e dal Parlamento Europeo, implementata da Finnova e dal Country Manager per l’Italia X23 Srl.

SEUA rientra tra le iniziative di Startup Europe che si pongono l’obiettivo di determinare la nascita di un vero e proprio StartUp Continent, in grado di competere a livello globale e di diventare una leva determinante per la crescita del sistema imprenditoriale, sia a livello nazionale che europeo. Il meccanismo di SEUA è semplice: si articola in una pitch competition per selezionare le 9 migliori startup di ogni Stato Membro partecipante. Le selezioni avvengono in contemporanea in ogni Stato attraverso una serie di eventi locali, regionali e nazionali coordinate dal Country Manager. Le realtà selezionate in ogni Stato saranno chiamate a confrontarsi nelle finali che avranno luogo a Bruxelles in occasione delle settimane che la Commissione Europea dedica ai diversi ambiti in gara: Ambiente, Innovazione Sociale, Energia, Turismo, ICT, Innovazione Urbana, Industrie Creative e Acqua.

L’evento che si terrà a Torino coinvolge l’intero ecosistema degli attori impegnati a sviluppare, accompagnare e supportare progetti e startup a impatto sociale sul territorio piemontese. L’obiettivo della giornata è individuare le migliori startup da accreditare alla finale nazionale, in programma il 6 dicembre 2016 a Milano.

Tra le 15 start up che si sfideranno il 28 novembre sono presenti anche due realtà a noi molto conosciute: Maramao e Net2share. Maramao è la startup impegnata nella costruzione di una impresa agricola sociale che coltivi in modo biologico i terreni, coinvolgendo alcuni dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ospiti dei progetti SPRAR. Net2Share è il nuovo modello di attivazione di reti di prossimità che permette di far circolare l’economia nelle comunità, aiutare le persone in difficoltà e premiare chi partecipa.

Per conoscere il programma dell’evento potete visualizzare qui la locandina.

Per maggiori informazioni potete contattare l’indirizzo e-mail info@socialfare.org o visitare il sito www.socialfare.org