Seleziona una pagina

udire_voci_diapsiAttraverso un video, Diapsi Vercelli, racconta il Laboratorio Teatrale Diapsi (anno 2014-2015) tenuto dal Faber Teater, che ha avuto come tema l’udire le voci. Il progetto nasce dalla collaborazione dell’associazione con la Rete Italiana Noi e le Voci ed è stato realizzato grazie al contributo che la Fondazione SociAL ha erogato attraverso il Bando 2014 e con il sostegno di CrT.

“Il progetto – hanno spiegato i responsabili dell’iniziativa – si è rivolto alle persone che vivono l’esperienza di “sentire le voci” che altri non possono sentire, considerando questa situazione come un’esperienza umana dotata di senso e significato piuttosto che il sintomo di una malattia mentale. Obiettivo di fondo è stato dare il proprio contributo affinché il disagio psichico ritrovi posto e dignità nel quotidiano di tutti, ritrovi appartenenza in una comunità in cui ciascuno è un poco responsabile per tutti”.